Morosità condominiale: come gestirla tempestivamente


Morosità condominiale: come gestirla tempestivamente

SPEAKER

Rieccoci con la nostra rubrica “Condominio spiegato semplice” in compagnia di Serena Bellagamba, amministratrice condominiale dello studio Agi di Senigallia.

Buongiorno Serena.

Oggi approfondiamo lo spinoso argomento della morosità condominiale.

SPEAKER

Intanto, per iniziare, quando possiamo dire che un condomino è moroso?

SPEAKER

C’è una soglia di morosità oltre la quale preoccuparsi?

SPEAKER

Come si gestiscono i buchi di bilancio creati dai condomini morosi?

SPEAKER

Perché si decide di fare un “fondo cassa per coprire le morosità”?
Non si potrebbe fare aggiungere 100 euro all’anno a ogni condomino senza che ce ne sia la necessità, al quale aggiungere soldi in caso di emergenza di morosità?

SPEAKER

Se un condomino si oppone all’istituzione del fondo di morosità come si pagano i creditori?

SPEAKER

Quali sono gli obblighi dell’amministratore nei confronti dei morosi? Se passano due anni la somma non recuperata cade in prescrizione?

SPEAKER

Per concludere, Serena, qual è il caso più eclatante di morosità che ti è capitato in questi venti anni da amministratrice di condominio e come lo hai risolto?

SPEAKER

Prima di chiudere ricordo agli ascoltatori che, se vogliono fare domande a Serena, possono scrivere alla nostra casella di posta elettronica diretta@radioananas.com 

Oppure possono recarsi direttamente allo Studio Agi in Corso 2 Giugno 103 a Senigallia.

Noi ci sentiamo il prossimo giovedì con la rubrica “Condominio spiegato semplice”. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 thought on “Morosità condominiale: come gestirla tempestivamente